Branding: cosa significa e perché è importante per un’azienda?

Si sente spesso parlare di branding, anche se ad oggi abbiamo ancora una concezione poco chiara di che cosa sia fare branding. Il branding è un processo di definizione di elementi distintivi di una realtà.

Il problema è che, spesso, diamo per scontato che fare branding significhi chiamare un brand designer per la realizzazione del logo, per poi iniziare ad applicare il logo ovunque, anche sullo specchio del bagno.

No, fare branding non è questo! O per lo meno, non solo!

Fare branding non è (solo) creare il logo e non è (solo) avere tutte le grafiche coerenti sui social,

Come dicevo, il branding è un processo che coinvolge anche la gestione di un logo e delle grafiche delle immagini, ma non solo.

Si tratta di creare e definire gli elementi distintivi che caratterizzano un’azienda rispetto alla concorrenza, i suoi prodotti o servizi, al fine di comunicare in modo coerente e riconoscibile con il pubblico giusto.

Questi elementi distintivi possono includere il naming dell’azienda, il logo, i colori, lo stile grafico, il tono di voce e tantissimi altri aspetti che contribuiscono a definire la percezione del marchio.

Purtroppo in alcune aziende o PMI quest’attività viene ancora messa in fondo alla lista delle cose da fare, non si riesce a dare la giusta importanza al branding perché, fondamentalmente, c’è poca conoscenza della materia.

In altre casi invece viene visto come una “soluzione semplice” o una soluzione a “basso costo” perché “tanto la facciamo fare a Patrizia del Marketing” che col logo fatto in Canva mette due post sui social.

Ho visto tanti brand copiare altri brand, ma è una cosa che non fa bene a nessuno.

Fare branding copiando le mosse del concorrente è solo una perdita di tempo.

Un brand clone di altro brand non racconta la tua storia, è facilmente copiabile perché manca di unicità e potrebbe non allinearsi con i valori, la mission e la vision della tua azienda.

Serve fare branding in maniera mirata, analizzando ogni singolo aspetto.

Perché fare branding per un’azienda al giorno d’oggi è fondamentale?

Perché il mercato è saturo, ci sono mille brand che propongono la stessa cosa, eppure in molti riescono a venderla, perché parlano al pubblico giusto.

Fare branding significa:

Farti vedere

Un brand con un design costruito su misura ti permette di distinguerti dalla concorrenza. Creando un’identità visiva e verbale unica, un’azienda può emergere nel mercato e attirare l’attenzione dei clienti giusti.

Farti ricordare

Un design e un branding ben studiati contribuiscono a rendere il brand memorizzabile. I consumatori sono più propensi a ricordare e riconoscere un marchio che ha un design distintivo.

Darti credibilità

Un lavoro di branding ti aiuta a costruire la credibilità del marchio. Quando i consumatori percepiscono un’azienda come affidabile e coerente nella sua comunicazione visiva, sviluppano fiducia nel brand.

Farti amare

Un design che parla con il pubblico target crea connessione emotiva e quando i consumatori si identificano con l’aspetto visivo e i valori del brand, è più probabile che sviluppino un legame affettivo.

Farti pagare

Un lavoro di branding fatto bene può influenzare positivamente il valore percepito dei prodotti o servizi della tua azienda e quindi i consumatori sono spesso disposti a pagare di più per qualcosa che percepiscono famigliare e affine.

Il branding è molto più di un logo o di una presenza coerente sui social media.

È un processo che coinvolge la creazione e la definizione degli elementi distintivi che caratterizzano la tua azienda, i tuoi prodotti o servizi.

È la chiave per emergere in un mercato saturo, creare connessioni emotive con il tuo pubblico, costruire credibilità e influenzare positivamente il valore percepito.

Fare branding non è solo un investimento, ma un passo fondamentale per farti vedere, ricordare, amare e, alla fine…fatturare (lol).

In un mercato competitivo il branding diventa l’arma segreta che differenzia il tuo marchio, portandolo oltre la mera presenza online o la creazione di un logo, verso una vera e propria identità distintiva e duratura nel cuore dei consumatori.

Io posso aiutarti a creare il tuo brand, scrivimi!

    SILVIA PELUCCHI

    Brand e Visual designer
    Creo l’immagine migliore per business ambiziosi e aziende che vogliono comunicare seriamente.

    Seguimi sul LinkedIn

    Ogni 15 del mese, dopo pranzo, ti scrivo una mail
    Ti parlo di brand design, visual design, siti web e comunicazione fatta bene.
    Ah, è gratis.