Grafica per stand e fiere

Grafica per stand e fiere

grafica-per-stand-e-fiere-

Per molte aziende un canale di promozione fondamentale è la partecipazione a fiere di settore.

Organizzare una fiera si sa che costa molto, tra allestimento, personale, hostess, gadget…quindi tutto quello che vogliamo è fare bella figura, la grafica ha un ruolo chiave in questo caso, è lo strumento attraverso la quale comunichi il tuo brand al pubblico e quindi come al solito va fatto bene!

La vista vuole la sua parte

L’aspetto fondamentale che coinvolge chi visita il nostro stand è quello visivo, ci sono tante forme visual che si possono realizzare all’interno dello stand ma inizialmente bisogna avere chiaro l’obiettivo da raggiungere e iniziare a studiare gli elementi visual in base a quello.

Sai bene che le fiere sono spesso affollate e strutturate in ambienti ampi e a volte dispersivi, ed è qui che entra in gioco la parte visual, bisogna progettare qualcosa che si faccia notare e che rimanga nel ricordo dell’utente ricordandoci però di rimanere coerenti col brand, colori font immagini devono essere sempre facilmente ricollegabili al tuo brand.

grafica-per-stand-e-fiere-

Raccontare il prodotto

Se l’obiettivo della tua partecipazione alla fiera è quello di presentare un nuovo prodotto la grafica ti può aiutare a raccontare meglio di cosa stiamo parlando o come funziona per esempio utilizzando dei banner o dei rollup messi in posizioni strategiche per essere visualizzati da chiunque passi dal tuo stand.

Ogni settore ha il suo palco

La grafica dello stand deve rappresentare al meglio il tuo settore, se siete una farmaceutica e dovete presentare qualche innovazione nel settore non potete certo presentarvi con un immagine frivola e spensierata, al contrario se siete un’azienda cosmetica si dovrà puntare su un immagine di bellezza e raffinatezza.

grafica-per-stand-e-fiere-

I testi devono esserci ma attenzione…

L’utente che sta per raggiungere il nostro stand inizia a intravedere la grafica già a distanza di qualche metro, questo è uno dei motivi per al quale i testi devono essere posizionati ad una certa altezza, per permettere alle persone di leggere anche in presenza di folla o di altri impedimenti visivi

 

Lo stand è creato da superfici estese come le pareti che possiamo sfruttare per comunicare ed emozionare con le immagini, possiamo rivestirle per creare ambienti esclusivi oppure usarle come palco di presentazione del nostro prodotto, i loghi possono essere stampati in rilievo su legno o forex e applicati su ogno parte dello stand, possiamo sfruttare anche il pavimento con l’utilizzo di adesivo calpestabile magari per formare un percorso di visita all’interno dello stand.

grafica-per-stand-e-fiere-

E poi abbiamo roll-up, pop-up, totem, bandiere, reli, banconi, porte…insomma ogni centimetro è personalizzabile per rendere completa l’esperienza al vostro stand.

Non dimenticatevi assolutamente i materiali marketing, brochure, cataloghi, volantini, depliant, gadget, shopper…anch’essi fondamentali perché l’utente vi porterà a casa e si ricorderà di voi! 

Durante la progettazione della grafica sarà fondamentale il confronto con l’allestitore e il progettista dello stand per evitare brutte sorprese in fase di montaggio dello stand.

Scrivimi per una consulenza e un preventivo gratuito!

2019-09-03T14:40:35+02:00
WhatsApp WhatsApp