La grafica per il company profile aziendale

Cos’è un company profile?

Il company profile e uno strumento di marketing molto utilizzato dalle aziende e dalle startup che vogliono far conoscere la propria realtà.

In sintesi è uno strumento che raccoglie in un unico documento tutte le informazioni dell’azienda, gli anni di attività cosa produce, come lo produce, le sedi dove lavora, i dati di crescita, la mission.

Una volta veniva progettato e poi stampato su formato cartaceo mentre ora si possono realizzare anche versioni digitali da proporre come presentazione vera e propria ma anche un company profile pdf scaricabile dal sito web.

Io sono un pochino controcorrente e credo che la mia versione preferita rimane ancora quella cartacea perché la cura dei materiali, dei dettagli che si possono utilizzare nella stampa possono dare una buona impressione con il primo tocco e poi perché credo che la sensazione di prezioso che da un documento stampato e rilegato difficilmente viene raggiunta da un documento digitale.

Ma emozioni a parte, quali sono gli elementi da inserire nel company profile?

A cosa serve un company profile?

È uno strumento di comunicazione aziendale che viene utilizzato per presentare l’azienda alle persone che potrebbero essere interessate ad acquistare beni e servizi della tua azienda.

Il company profile aziendale è utilizzato come una sorta di racconto e presentazione dell’azienda ed molto efficace perché con un solo strumento si riesce a consegnare nelle mani della persona interessata quello che è la storia, il presente, il futuro della tua azienda.

Può essere un documento lungo e completo ma anche essenziale, comprende testi, immagini, infografiche e grafici che mostrano i dati della tua azienda.

Cosa si scrive in un company profile?

Prima di progettare la parte grafica vanno decisi e scritti gli argomenti da trattare, cosa inserire e cosa comunicare sempre partendo dall’obiettivo del company profile.

Gli elementi principali da inserire nel Company profile possono essere;

  • Presentare l’azienda
  • Descrizione dell’azienda
  • missione e obiettivi
  • presentazione dei Prodotti o Servizi
  • Storia, espansione e crescita
  • Informazioni del settore dove opera
  • Membri del team
  • Politiche per la sicurezza e l’ambiente
  • Politica di controllo della qualità
  • Portfolio clienti
  • Premi e riconoscimenti
  • Certificazioni
  • Testimonianze
  • Notizie o riconoscimento dei media

Se ritieni che questi elementi possono essere degni di nota puoi includere nel company profile anche dati inerenti al;

  • Fatturato dell’azienda
  • Obiettivi finanziari
  • numero di dipendenti
  • Partner

Ovviamente non sono dati che devono esserci tutti obbligatoriamente ma se stai cercando di convincere un fornitore o un cliente a acquistare da te credo che il sia favorevole sfoggiare tutte le carte a tuo favore non credi?

Ora che hai una panoramica dei dati bisogna pensare alla grafica del company profile.

Come si realizza la grafica per un company profile?

“Silvia io ho trovato un company profile template gratuito da usare…NO!

Non voglio fare la “grafica cattiva” ma utilizzare template significa dare poco valore al vostro company profile.

per il tuo matrimonio utilizzeresti mai il modello dell’abito della tua amica?

per l’arredamento di casa tua preferiresti un arredamento su misura o copiare una stanza dell’ikea?

Probabilmente la soluzione del template potrebbe sembrarti più veloce e più comoda ma durante la lavorazione ti potresti accorgere che il template non è stato realizzato con gli elementi che servono per descrivere la tua attività, un po’ come se cercassi di infilare una stanza del negozio IKEA dentro alla tua, ci sarebbe sempre quella parete di un paio di centimetri più corta rispetto a quella che avevi visto…

Ecco perché la soluzione migliore per progettare un Company profile che assolve il suo scopo è quello di progettarlo basandosi sulle linee guida e sulla Visual identity della tua attività.

La parola d’ordine è coerenza, e non solo a livello di dati e Storytelling ma coerenza nei materiali di comunicazione, il Company profile deve essere progettato tenendo conto di tutti gli elementi che fanno parte della tua Corporate identity, stesso font stessi colori e stessi elementi grafici.

Non scaricare immagini da internet da inserire, primo perché sarebbero coperte da copyright ma il motivo principale è che le immagini scaricate potrebbero essere a bassa risoluzione e quindi rovinare la tua presentazione. Se il tuo budget lo permette L’ideale sarebbe quello di far realizzare ad un fotografo professionista un vero e proprio servizio che racconti attraverso le immagini la tua azienda, i tuoi prodotti, i tuoi servizi, che faccia conoscere il tuo team il tuo modo di lavorare

Nel company profile bisogna fare attenzione all’utilizzo dei font e della gerarchia visiva, i titoli devono essere possibilmente tutti della stessa grandezza, font e colore, mentre per i testi dobbiamo utilizzare un carattere che sia facilmente leggibile e che abbia al suo interno anche i grassetti e gli italic in modo da non presentare un company profile con un muro di testo ma contesto che invoglia la lettura e che non stanchi.

È importante anche inserire delle infografiche che rendano più immediata la lettura dei dati, poche persone hanno voglia di leggere numeri su numeri mentre se vengono presentati attraverso un’infografica risultano molto più facilmente comprensibili e attrattivi.

Ti serve un preventivo?
Vuoi conoscere i miei
servizi?
Scrivimi!

    SILVIA PELUCCHI

    Graphic designer | Visual designer | Packaging | Siti web | Materiali marketing |
    Visual identity | Supporto aziende e PMI progettando linee esclusive di identità aziendale e per materiali di comunicazione

    Seguimi sui social