Presentazione professionale
5 consigli per fare colpo

Spesso vi sarete trovati nella situazione di dover creare una presentazione per un riunione o per far conoscere un prodotto e chiedervi come poter rendere più accattivante.

Ecco allora alcuni spunti che reputo fondamentali per far si che la vostra presentazione powerpoint sia all’altezza di quello che state presentando.

In ogni consiglio ti inserisco anche i siti da consultare per permetterti di fare una presentazione eccezionale!

Progetta la struttura

Crea uno storytelling. Utilizza una struttura narrativa coinvolgente che tenga l’attenzione del pubblico attiva.

Una volta che hai chiaro come volerlo raccontare prendi carta e penna e crea una mappa concettuale di quello che vuoi comunicare, disegna le slide e scrivi a fianco cosa vuoi dire prima e cosa tenere per il finale, quali immagini usare, come posizionare il testo, questo ti permetterà di risparmiare tempo in fase di impaginazione.

Ti consiglio questo sito per aiutarti a realizzare una mappa mentale 

Colori

Cerca di non utilizzare solo un’immagine, inserisci uno o più colori che fanno riconoscere il tuo brand, oppure uno sfondo che ricordi il tema della quale stai parlando.

Ricorda però che se utilizzi uno sfondo non deve rendere la lettura impossibile, uno sfondo troppo ricco di dettagli potrebbe confondere lo sguardo.

Dividi lo spazio in due scene, una dedicata alle immagini o ai grafici e uno dedicato al testo.

Per creare una palette colore adatta a te puoi andare su questo sito.

Font e gerarchia visiva

Non usare i soliti font arial, verdana ecc… così rischi di fare una presentazione uguale a tutte le altre, scegli un font adatto, qui se vuoi ti spiego come fare.

Il mio consiglio è di utilizzarne due, uno per i titoli e uno per i testi.

Solitamente i font sans serif sono i migliori da utilizzare perché facilitano la lettura
ricorda di rispettare anche la gerarchia visiva e scegli dove direzionare lo sguardo del tuo pubblico sulla slide.

Senza una gerarchia visiva il cliente non sa determinare l’ordine di lettura delle informazioni e quindi si rischia di perdere l’attenzione del pubblico che sarà impegnato a capire la slide piuttosto che ascoltare quello che stai raccontando.

I font puoi trovarli su google font mentre per gli abbinamenti puoi divertirti su fontjoy

Immagini

Se la tua presentazione deve essere corredata da foto ti consiglio di non scaricare immagini da internet da inserire, primo perché sarebbero coperte da copyright ma il motivo principale è che le immagini scaricate potrebbero essere a bassa risoluzione e quindi rovinare la tua presentazione.

Ci sono molti siti dove puoi trovare immagini da scaricare gratuitamente!

Ecco alcuni siti dove cercarle, mi raccomando prima di utilizzarle leggi bene i diritti di utilizzo!


unsplash
pexels
pixabay

Icone

Le icone servono per riassumere dei brevi concetti, puoi utilizzarle per identificare dei punti fondamentali nella tua presentazione ma ricordati di non esagerare.

Se decidi di utilizzare delle icone per la tua presentazione ti consiglio di usarle da un singolo kit di icone.

Questo ti assicura che tutte le icone abbiano lo stesso stile e quindi che la presentazione sia sempre coerente.

Ecco un sito ricco di icone e set di icone, si chiama flaticon

Se hai poco tempo potresti anche utilizzare template già pronti anche se in realtà potresti rischiare di scegliere un template già utilizzato da un tuo concorrente e quindi di non far passare il messaggio che hai fatto poca importanza alla presentazione.

Utilizza questi consigli e vedrai che le tue presentazioni avranno molto successo

Se hai domande o richieste scrivimi qui nei commenti!