Sito One Page: vantaggi e svantaggi di un sito monopagina

Prima di rinunciare a fare il sito web vetrina con 6/8 pagine, hai mai pensato di realizzare un sito monopagina?

Capita di avere poco budget da investire in un sito web. Magari sei all’inizio della tua attività, oppure si tratta di un progetto parallelo sul quale al momento non riesci ad investire molto.

Non cadere però nell’errore di fare un sito fai da te.

Rischi di perdere tempo e di non fare una bella figura, non avendo le competenze giuste per realizzarlo.

Ecco perché voglio venire in aiuto dei piccoli imprenditori o liberi professionisti che vogliono un sito, ma non hanno molto budget.

Sito monopagina, di cosa si tratta?

Un sito monopagina, detto anche sito onepage, lo dice la parola stessa, è una tipologia di sito web composto da una sola pagina.

I contenuti vengono posizionati uno sotto l’altro così che, scorrendo la pagina, si ha la panoramica completa di chi sei e dei tuoi i servizi.

La struttura principale quindi è un’unica pagina dove, al suo interno, vengono inseriti testi ed immagini che raccontano la tua attività.

Per esempio, se sei un commercialista, potremmo strutturare un sito partendo da una header con la tua foto e una frase di impatto, a scendere la sezione del “chi sono”, dove racconti la tua storia professionale e poi, a scorrere di nuovo, magari inserire una panoramica di servizi che puoi offrire.

Alla fine un form contatti per chiedere informazioni oppure un link per prenotare la chiamata e i tuoi contatti principali.

Così in una sola pagina avrai incluse tutte le informazioni della tua attività per far sì che le persone e i clienti ti contattino.

Il sito monopagina è adatto alla mia attività?

Si pensa che un sito monopagina sia una soluzione troppo semplice, ma in realtà è una scelta strategica, molto intelligente, perché un sito onepage in grado di offrire vantaggi, sia dal punto di vista della navigazione che dal punto di vista della visibilità.

È la soluzione perfetta se vuoi iniziare ad avere la tua casa sul web ma non hai budget sostanziosi per investire in un sito più strutturato.

Il sito monopagina risulta essere molto utile per:

  • piccole attività che vogliono iniziare a presentare i loro servizi o prodotto
  • creare pagine promozionali o landing page
  • liberi professionisti che vogliono far conoscere il loro brand
  • ristoranti e locali per presentare l’offerta e avere un collegamento a Google my business che non sia Facebook!

Mi capita spesso di cercare ristoranti su Google e immancabilmente tutte le volte che clicco “vai al sito web” nella pagina di Google my business il link cade ad una pagina Facebook e Instagram. Questo è un errore perché la pagina social non deve essere considerata come sito web, non ci sono tutte le informazioni che potresti inserire in un sito.

Se per esempio invece di andare alla pagina Facebook avessi un sito monopagina che racconta chi sei, gli orari della tua attività, un menù aggiornato, non sarebbe più professionale come presentazione?

Quali sono i principali vantaggi di un sito monopagina?

Facilità di navigazione: è più semplice per l’utente trovare quello che cerca perché non deve cercare e rischiare di perdersi in 10 pagine.

Memorizzazione: con una sola pagina, il contenuto è concentrato su pochi elementi, quindi il messaggio è più facile da comprendere e più facile da ricordare.

Costo: eh si…e qui arriviamo alla bella notizia.

Si perché un sito monopagina ha un costo nettamente inferiore ad un sito multipagina, ci sono meno contenuti da inserire, una sola pagina da progettare. Di conseguenza il costo potrebbe essere vantaggioso se stai iniziando la tua attività e hai poco budget.

E se poi voglio aumentare le pagine?

Silvia ma se l’anno prossimo ho più servizi da proporre o più prodotti da mostrare come si fa?

Nessun problema, se la tua attività prende il volo e vuoi creare un sito più strutturato possiamo partire dal monopagina e far diventare questa una home page e inserire poi le pagine servizi, chi siamo, contatti nel menù, proprio come un sito vetrina!

Quanto costa un sito monopagina?

Se mi conosci sai che mi piace offrire ai clienti un servizio completo, ecco perché non voglio che tu vada online con un sito bello che non comunica nulla.

Il sito monopagina deve essere progettato con un layout che abbia un forte richiamo con la tua visual identity. Deve presentare palette colori e font decisi in fase di realizzazione, in modo da essere coerente.

Oltre alla parte grafica deve avere dei testi che parlino di te e che permettano alle persone di conoscerti. Ecco perché ti accompagno, anche in questa fase, con una copywriter che si occupa della realizzazione dei testi per il tuo sito.

E la parte tecnica?

E l’acquisto hosting e dominio?

E la sicurezza sul sito WordPress?

Ci penso sempre io.

Non direttamente, ma con il supporto di una bella squadra che può occuparsi di tutto, dandoti un sito che funziona!

Avrai un sito monopagina completo in tutto che ti farà fare tutta un’altra figura rispetto ad una paginetta Facebook!

Che ne dici, iniziamo a progettare?

Lascia stare il vicino di casa che ti tiene in ballo due anni per fare una pagina, scrivimi che ti spiego come lavoro e cosa posso fare per te!

    Ogni 15 del mese, dopo pranzo, ti scrivo una mail
    Ti parlo di brand design, visual design, siti web e comunicazione fatta bene.
    Ah, è gratis.